Saturday, October 13, 2012

La prima settimana di lavoro dopo le vacanze

Come alcuni di voi sanno, dopo aver lavorato molto intensamente per tutta l'estate, a settembre ho preso una lunga pausa. Motivo: i miei genitori e le mie sorelle sono venuti a trovarmi a Cleveland e ce la siamo spassata! :)

La flessibilità è sicuramente uno dei vantaggi del lavoro autonomo: poter decidere di accettare o rifiutare una traduzione, prendersi una settimana (o quattro nel mio caso) di vacanza, stabilire quante ore al giorno lavorare. Ma prima o poi si torna alla vita reale e, nel corso della settimana appena trascorsa, la mia vita reale ha incluso:

- la traduzione di due lettere di risposta da parte del team di assistenza tecnica di una multinazionale nel settore sanitario e farmaceutico
- la traduzione dei commenti mensili relativi alla performance dei fondi in cui investe un'azienda di gestione globale degli investimenti
- la revisione di un modulo di consenso per un portale online di alloggi a breve termine
- la revisione di un contratto di sperimentazione clinica
- la traduzione delle modifiche apportate a un contratto di sperimentazione clinica

Voi come avete trascorso la settimana? A quali attività vi siete dedicati?

7 comments:

  1. Sfido qualunque altro lavoro ad avere questa possibilità! VIVA I FREELANCE :D ovviamente è possibile solo dopo avere acquisito molti clienti, no?

    ReplyDelete
    Replies
    1. In effetti la ricerca dei clienti è fondamentale per il freelancer. Ti consiglio di leggere il mio prossimo post. :)

      Delete
  2. Hey silviaa..vedo che i documenti oggetto del tuo lavoro sono davvero impegnativi e mlt di tipo legale :D , ma con le tue capacità e la preparazione professionale sono sicura che produci frutto ...io mi sono dedicata in questa settimana a diritto amministrativo, e si bella materia ma sopratutto materia a prova di nervi perchè tutto quello di cui tratta è applicato nella vita politica e amministrativa italiana reale nel modo più inefficiente possibile -.- ...diecimila riforme e garanzie cost.le che poi nella vita pratica vengono applicate a modo loro ..belle cose..Cmq un buon proseguimento di lavoro e tanti baci dalla Sicilia :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Testi legali e governativi sono quelli che traduco più spesso, poi vengono quelli aziendali, ad es. corsi formativi, ecc.
      Insomma, c'è molta varietà!

      Delete
  3. Sto cercando di riambientarmi al mondo universitario di Palermo -.-

    ReplyDelete
  4. Sono contento di leggere che il lavoro va bene e abbonda. Anche se non l'avessi letto non ne avrei dubitato. Io ho cominciato da quasi un mese un corso di fotografia che mi terrà impegnato full-time fino a maggio. A prestissimo :) Un abbraccio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono sicura che farai prodigi al corso! :)

      Delete